Author: Steevi

Le caratteristiche che un buon passeggino deve avere

Se state leggendo quest’articolo probabilmente siete in dolce attesa siete appena diventati genitori… In entrambi i casi congratulazioni a voi!! Un bambino cambia veramente la vita, fortunatamente in meglio. Sicuramente i cambiamenti da fare alla vostra routine saranno numerosi ed avrete bisogno di moltissimi oggetti per aiutare vostro figlio a crescere in maniera sana e sicura: dal lettino per bambini al baby-monitor.. Continue reading…

Seggiolino per auto: guida all’acquisto

Scegliere un seggiolino è assolutamente indispensabile per la sicurezza del vostro bambino ed è anche obbligatorio per la legge italiana. Attualmente ci sono moltissimi modelli disponibili in commercio, ma ricordatevi che non potrete scegliere il seggiolino solamente in base all’aspetto di quest’ultimo. Infatti dovete sapere che ci sono diversi criteri da prendere in considerazione per avere un seggiolino omologato a norma di legge europea: per cominciare dovete verificare il peso e l’altezza del neonato per acquistare un modello appartenente al giusto gruppo. Continue reading…

I diversi tipi di birra

Ovviamente uno spillatore di birra vi permetterà di avere sempre della birra fresca a disposizione. Inoltre potrete anche sperimentare tutti i tipi di birra esistenti senza pagare una fucilata per un bicchiere al bar: infatti vi basterà ordinare un fusto da 4-5 litri per scoprire meglio le tipologie esistenti. Continue reading…

I diversi tipi di vaporiera

Oggi il mercato offre tantissimi tipi di vaporiera in quanto questa particolare tipologia di cucina sta conquistando sempre di più il cuore dei buongustai e degli aspiranti chef. Ecco perché il mercato offre tantissimi tipi di vaporiere che hanno diverse qualità e punti di forza. Continue reading…

Il baby monitor

Vuoi solo il meglio per il bambino e l’ansia che ne deriva cresce solo quando il bambino dorme. Un baby monitor affidabile assicura che tu sia in grado di tenere d’occhio il bambino in modo sicuro durante il pisolino, durante la notte o ogni volta che hai bisogno di allontanarti per un momento. Dopo tutto, anche le mamme hanno bisogno di pause per il bagno! Continue reading…

Il miglior microscopio a LED

Per i ricercatori, gli studenti, gli specialisti, uno straordinario punto focale di amplificazione può essere fondamentale per alcune composizioni di mezzi di sussistenza. Sono uno strumento che intensifica e permette di vedere indirizzi che sono irragionevolmente piccoli per l’occhio spogliato. Si possono vedere oggetti minori attraverso questo strumento ottico. Come qualsiasi tipo di test come minerali, o cellule di piante e creature, amplificato un centinaio di volte. Continue reading…

Perché gli aloni si formano quando puliamo i vetri?

Spesso degli aloni  si formano quando puliamo i vetri e non c’è nulla di più insopportabile. In effetti si tratta di un processo “naturale” e che spesso risulta inevitabile, anche se abbiamo l’accortezza di prendere provvedimenti durante le pulizie. Tuttavia dovete sapere che ci sono alcuni errori che rinforzano questo processo e che dobbiamo assolutamente evitare per contrastare la formazione di aloni. Continue reading…

Quali sono i vantaggi di uno spazzolino elettrico?

La guerra fra spazzolino tradizionale e spazzolino elettrico è ancora esistente, ma sembra che ormai il vincitore sia quest’ultimo. Effettivamente pare che i vantaggi di un buono spazzolino elettrico siano maggiori rispetto a quelli garantiti da un modello tradizionale. Ovviamente questo prodotto richiede un investimento superiore, ma il rapporto qualità prezzo è davvero interessante. Continue reading…

Cosa fare del pane vecchio?

Gli sprechi alimentari sono ormai all’ordine del giorno. Provate a pensarci… Quanta roba buttate ogni mese? Dovete sapere che lo spreco di cibo a livello domestico in Italia vale quasi dodici miliardi (esattamente 11.858.314.935 euro), ai quali va sommato lo spreco alimentare di filiera (produzione e distribuzione), stimato in oltre 3 miliardi (3.176.032.413 euro), ovvero il 21,1% del totale.
Insomma, lo spreco complessivo di cibo vale pertanto oltre 15 miliardi (per l’esattezza 15.034.347.348). Continue reading…