L’estrattore di succo a masticazione è meglio 

Ci sono molti tipi diversi di estrattore di succo che si possono trovare oggi sul mercato, tuttavia, la questione principale è se acquistare un estrattore di succo a masticazione o un estrattore di succo a centrifuga. Man mano che la concorrenza compete, dovrete decidere quale delle due acquistare. Quindi, quando si sceglie un estrattore di succo, la gente si chiede quale sia il tipo di estrattore di succo più adatto: estrattore di succo a masticazione o a centrifuga?

Per scoprirne di più guarda il mio test su estrattore di succo AICOK

I motivi

L’estrattore di succo a masticazione ha un potente strumento di macinazione noto come coclea. Questo attrezzo macina la frutta ed estrae il succo dalla polpa. La macina gira lentamente quando si estrae il succo da frutta e verdura, e questo processo lento lo rende una macchina di succo ancora più efficace da possedere. Un vantaggio primario rispetto allo estrattore di succo a centrifuga è che il masticatore spreme il succo dalla polpa lentamente, lasciando intatti gli agenti più nutrienti come gli enzimi e le vitamine presenti nella frutta. L’estrattore a centrifuga funziona utilizzando uno strumento di centrifugazione veloce che estrae il succo dalla frutta e dalle verdure a foglia, ma non è altrettanto buono con gli enzimi e le vitamine. Un estrattore di succo a masticazione è l’estrattore di succo a freddo più popolare che si può utilizzare per trattare le verdure a foglia, soprattutto a causa della sua azione di estrazione di succo lenta. Questo metodo di estrazione lenta del succo permette all’estrattore di succo di estrarre il doppio o più succo dalla polpa rispetto a quello che fa un frullatore centrifugo. Quando il masticatore riesce a svuotare la polpa di tutto il suo succo e delle sostanze nutritive, lascia la polpa molto più asciutta rispetto a quando una macchina centrifuga succhia la polpa.

Per concludere, poiché la lama di un estrattore di succo a masticazione gira lentamente, non si può accumulare abbastanza calore nel succo, e questa lenta macinatura permette al succo di rimanere fresco più a lungo senza scadere troppo velocemente. Questo non è il caso dello estrattore di succo a centrifuga. Poiché la pala della centrifuga gira con un movimento veloce, si verifica un accumulo di calore, e il calore che entra nel succo permette al succo di guastarsi più velocemente. Perciò, se siete indecisi, vi consigliamo di acquistare un estrattore di succo a masticazione. 

Leggi anche La stampante multifunzione è vantaggiosa