Friggitrice: come fare una buona frittura?

In questo articolo vi voglio spiegare come utilizzare al meglio una friggitrice, prodotto assolutamente utile per cucinare velocemente e – contrariamente a quanto si creda fin troppo spesso – per salvaguardare la salute dei consumatori.

La regolazione della temperatura

In primo luogo, dovete sapere che la friggitrice ci permette di selezionare la temperatura e di controllare il punto di fusione dell’olio. In questo modo possiamo evitare che si formino dei composti potenzialmente dannosi per la salute, potenzialmente cancerogeni.

Inoltre – proprio grazie alla regolazione della temperatura – possiamo utilizzare moltissimi tipi di olio e vi garantisco che il gusto della frittura può cambiare notevolmente!

Le basi prima della frittura: l’infarinatura e l’impanatura

Una buona frittura richiede che gli alimenti inseriti nella friggitrice siano – ovviamente quando possibile – ben asciutti e a seconda della preparazione bisogna osservare alcune regole di base. Vediamo le principali assieme:

L’infarinatura:quest’ultima deve essere fatta poco prima della frittura. Infatti, dobbiamo evitare che la farina si possa essiccare in quanto il fritto rischierebbe di non essere omogeneo. Inoltre, vi consiglio di eliminare la farina in eccesso in quanto quest’ultima rischia di sporcare inutilmente la vostra frittura e va inevitabilmente sprecata.

L’impanatura:una buona impanatura richiede solamente una regola aurea: ovvero quella dievitare completamente il sale. Quest’ultimo rischia di rovinare la vostra preparazione e – in ogni caso – potete salate la vostra impanatura dopo la frittura. Tuttavia, potete prepararla quando volete, contrariamente all’infarinatura.

I vantaggi della friggitrice

 

Questo prodotto è estremamente semplice da utilizzare in quanto possiede un termostato davvero utile. In questo modo possiamo scegliere il calore adatto al tipo di alimento che vogliamo cucinare (a questo scopo potete consultare l’apposito manuale di istruzione).

Inoltre, la friggitrice ci permette di riciclare l’olio e di utilizzarlo alcune volte. Ovviamente vi consiglio di guardare con i vostri occhi lo stato dell’olio, ma come regola generale potete utilizzarlo un massimo di cinque volte.

La friggitrice è un prodotto davvero interessante, assolutamente consigliato in ogni casa. Personalmente mi sembra un’ottima idea regalo e vi assicuro che semplificherà la vita di ogni utilizzatore